nessun file Obiettivo PFAS Zero
Per approfondimenti

Obiettivo PFAS Zero

Analisi PFAS

La Commissione ‘Ambiente e Salute’ istituita con DGR 862/2017, ha individuato una serie di iniziative per abbattere e tenere sotto controllo le concentrazioni di PFAS nelle acque destinate al consumo umano.

In questo sito vengono presentati i risultati delle analisi effettuate da ARPAV sulle acque destinate al consumo umano all’uscita dagli impianti di potabilizzazione nei 21 comuni ricadenti nell’Area di Massima Esposizione Sanitaria.

Per questi comuni, individuati dalla DGR 2133/2016, la DGR 1591/2017  ha stabilito che, nell'arco temporale di sei mesi, i valori di PFOA + PFOS dovranno risultare inferiori o uguali a 40 ng/L, grazie all'adozione di una serie articolata di interventi finalizzati a sperimentare tecnologie di trattamento per la riduzione dei carichi inquinanti nelle acque destinate al consumo umano.

Mappa comuni rientranti nell’Area di Massima Esposizione Sanitaria

Valori di PFAS nelle acque destinate al consumo umano nei campioni prelevati all'uscita dagli impianti di potabilizzazione
Prossimo aggiornamento ore 16.00

Data prelievoGestore nel punto di prelievoComune di prelievoComuni servitiPFOA lineare e isomeri ramificatiPFOS lineare e isomeri ramificatiSomma PFOA e PFOSSomma altri PFAS esclusi PFOA e PFOS (*)
ng/Lng/Lng/Lng/L
16 Novembre 2017 Acque del Chiampo Brendola Brendola - Zona Centro/Industriale e Zone collinari e periferiche (**)NQ NQ NQ NQ
16 Novembre 2017 Acque del Chiampo Lonigo Lonigo NQ NQ NQ NQ
16 Novembre 2017 CVS Sarego Sarego Nord NQ NQ NQ 19
16 Novembre 2017 Acque Veronesi Lonigo Albaredo d'Adige - Alonte - Arcole - Asigliano Veneto - Bevilacqua - Bonavigo - Boschi Sant'Anna - Cologna Veneta - Legnago - Minerbe - Montagnana - Noventa Vicentina - Poiana Maggiore - Pressana - Roveredo di Guà - Terrazzo - Veronella - Zimella NQ NQ NQ NQ
16 Novembre 2017 CVS Lonigo Sarego Sud NQ NQ NQ 64

(*) Altri PFAS: somma di PFBA, PFPeA, PFBS, PFHxA, PFHpA, PFHxS, PFNA, PFDeA, PFUnA, PFDoA
(**) fino al 17/10/2017 le analisi riportate si riferiscono solo a Brendola - Zone collinari e periferiche.
17/10/2017: il campione, prelevato all'uscita generale che ora rifornisce tutto il territorio di Brendola, presenta sostanze tutte al di sotto del limite di quantificazione (NQ).
NQ: Non quantificabile. La sostanza o il gruppo di sostanze sono al di sotto del limite di quantificazione (LOQ). Il limite è pari a 5 ng/L corrispondenti a 0.000000005 g/L.

Frequenze di campionamento previste nei 6 mesi

Periodo Frequenza
dal 09 Ottobre al 03 Novembre 2017 Giornaliera (da lunedì a venerdì)
dal 03 Novembre al 03 Dicembre 2017 Bisettimanale (lunedì e giovedì)
dal 04 Dicembre al 06 Aprile 2018 Settimanale (mercoledì)

PFAS - Controlli dell’acqua immessa nelle strutture scolastiche